Premessa “Petali di fiore” 1

  •   
  •   
  •  
  •  
frà Tonino B. Bono ofm
Premessa “Petali di fiore” 1 a cura di frà Tonino B. Bono ofm

L’iniziativa di pubblicare periodicamente libretti monografici sulla Serva di Dio suor Maria Alfonsa di Gesù Bambino, ancella riparatrice, è stata promossa da molti associati dopo la traslazione delle sue spoglie mortali dal Gran Camposanto di Messina al Tempio di Gesù Sacramentato. Questo progetto inizia a realizzarsi in occasione del XIII anniversario del suo “pio transito” al Regno dei Cieli (1994 – 23 Agosto – 2007), sia per offrire ai numerosi devoti un maggiore approfondimento della sua vita e della sua spiritualità, sia, anche, per continuare con zelo e sapienza un’adeguata diffusione delle sue virtù nelle varie comunità parrocchiali, nei movimenti ecclesiali, e nelle associazioni laicali. 

Riteniamo opportuno in questo inizio del terzo millennio presentare suor Maria Alfonsa come nuovo modello evangelico per accompagnare e stimolare il quotidiano cammino del popolo santo di Dio a volte aggravato ed appesantito dai problemi esistenziali che fortemente lo destabilizzano e così indirizzarlo sulle orme della Serva di Dio, misericordiosa presenza accanto all’umanità ferita, per sostenere molti ad incontrare Cristo, Via, Verità e Vita e Verbo Riparatore del Padre. 

Affrontando brevemente un aspetto della poliedrica personalità carismatica di suor Maria Alfonsa, che sarà proposto dai vari autori, questa serie si propone di approfondire le “perle preziose” dei tesori spirituali di una tra le figure di consacrate più radiose di questi ultimi anni nella nostra Arcidiocesi di Messina, Lipari, S. Lucia del Mela. 

Questa nuova serie di opuscoli intende porre pertanto il lettore sulle orme di una testimone del carisma della santa riparazione che visse intensamente la sua passione di amore per Dio, la Chiesa, la Congregazione delle Ancelle Riparatrici e l’umanità. 

Si è pensato di aprire questa nuova serie “petali di fiore” con un intervento da parte della postulazione della causa di beatificazione e canonizzazione della Serva di Dio, per ripresentare a tutti i lettori i brevi cenni biografici di suor Maria Alfonsa, corredati da alcune foto che meglio ci aiutano a scoprire il volto di Dio impresso nelle sue creature, Il titolo di questo primo opuscolo è il seguente: “Piccola Martire d’Amore” con il quale vogliamo specificare la chiamata di Dio alla sua “vocazione al dolore”.

Siamo convinti che la vocazione riparatrice che il Padre delle misericordie concede per mezzo di suo Figlio Gesù Cristo nella potenza dello Spirito Santo, è un dono, concesso anche ai piccoli ed agli umili, perché conoscano e testimonino i segreti del Regno nascosti ai dotti ed ai sapienti (Lc 10,21-22; Mt 11,25-26). Fra i piccoli, ai quali sono stati rivelati i segreti del Regno, va annoverata la Serva di Dio suor Maria Alfonsa di Gesù Bambino. 

Il dolore e la sofferenza, momenti legati alla fragile umanità, per quanto incomprensibili, nell’ottica del suo cammino di fede sono mezzi che si uniscono al mistero pasquale di Cristo e ci rendono solidali con tanti fratelli crocifissi dalla malattia, oppressi dall’ingiustizia e dal potere egoistico. Sono preziosi strumenti di riparazione e di ascesi cristiana per raggiungere la profonda comunione con Dio e testimoniare l’aspetto glorioso della croce. 

Auguro che questa collana di opuscoli, possa quanto più diffondere la conoscenza, proporne l’imitazione e favorire l’iter canonico di beatificazione e canonizzazione, attendendo con fiducia il giudizio della Santa Madre Chiesa. 

Messina, 2007

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi