Pensieri di Suor Maria Alfonsa

  •   
  •   
  •  
  •  

Alcuni pensieri scritti dalla Serva di Dio Suor Maria Alfonsa, Ancella Riparatrice.
I pensieri completi, li trovate all’interno dei libri pubblicati dall’Associazione.

Io sono in Patria, in Paradiso miei cari. Oh così felice e così fulgente. Lì vi è perfetta gioia e bellezza. Nell’eternità luce ridente. Tutti i dolori e le pene sono finite, ogni turbamento inquieto è passato, sono adesso nella pace per sempre. In Patria in cielo, infine salvata

Voglio essere un Angelo di pace, voglio mostrare che Dio è amore; e desidero che la mia anima sia un riflesso di Dio.

La croce non mi spaventa, piuttosto sarà il mio sostegno.

Voglio sorridere sempre, fare apostolato del sorriso, sorriso chiaro, vero, sorriso di Dio, per mostrare la gioia di Dio, questo Dio che è amore, far capire che è dolce soffrire con Cristo.

Il combattimento di ogni giorno è pegno di futura gloria nel Regno del Padre nostro che sta nei Cieli. Allora con coraggio ed entusiasmo, riprendi la tua vita quotidiana con più fiducia in Dio

Credo fortemente che a Dio si può chiedere tutto senza nulla temere, anzi Lui si compiace di vedere un cuore generoso che si fida di Lui.

Ho una smisurata fiducia in Dio, e sono sicura che se fossi circondata da tutte le pene della vita, il mio buon Dio mi darebbe la forza, anzi Lui stesso mi aiuterebbe, meglio ancora Lui stesso soffrirebbe per me.

L’amore per la mamma celeste va sempre aumentando e la fiducia della potenza del santo rosario va sempre più impossessandosi del mio cuore.

I sacerdoti sono le perle preziose di Gesù, sono i continuatori del Cristo sulla terra.

Nella sofferenza e nella prova bisogna raddoppiare la fiducia in Dio, come aumenta di grado il dolore allo stesso modo si deve aumentare la fiducia. E ancora aumentare sempre l’amore e offrire con spirito di riparazione.

E’ mille volte più dolce soffrire per Dio, che godere le gioie del mondo; per comprenderlo ci vuole fede ed amore

L’amore non si esprime solo a parole, bensì pagando di propria persona, donandosi, immolandosi, consumandosi per l’amato.

Per me la santità consiste nel ricominciare tutti i giorni. Ed è per questo che la penso aperta a tutte le anime piccole come me.

Dio è nei miei fratelli e tutto ciò che ha creato mi parla del suo immenso AMORE. Questo è il segreto della felicità anche in mezzo al dolore.

Il tuo corpo deve vivere sulla terra, ma la tua anima deve vivere in cielo.

Allora abbandoniamoci alla volontà di Dio, diciamogli quello che ci fa soffrire, quello che ci sta a cuore, facciamo delle novene e poi stiamo serene e tranquille, il Signore sa far bene le cose, glielo assicuro

Amo il santo rosario e medito con profondità i misteri. Dopo che dico il rosario, mi sento rivestita di una corazza, penso sarà il manto della Mamma buona. E così mi sento più sicura.

Vergine Madre mia, ti prego, ti supplico, aiutami, tienimi sempre per mano. Così solo non potrò cadere nei miei difetti.

Vorrei essere un candido giglio profumato per ornare il tuo Tabernacolo e distruggermi d’amore per Te, unico mio bene.

Piccola anima riparatrice, vola ovunque Gesù ti chiama… sii la prima dovunque, la più fedele in tutto, dimentica le misere soddisfazioni e gioie di quaggiù che passano… e Gesù ti farà dono delle gioie eterne.

Ecco la via facile della santità moderna, è lasciarsi possedere, restare bambini, amare la croce, attaccarsi e farne il potente strumento di salvezza per tanti fratelli.

Signore mio Dio ti chiedo: Amarti grandemente! Soffrire eroicamente! Offrire generosamente! Sopportare pazientemente!

Ecco il sublime mistero: l’ammalato non è un menomato, ma un eletto e non soltanto nel piano della sua santificazione personale, ma anche e soprattutto nell’ambito apostolico.

Quanto ti ama Gesù, Egli aspetta sempre la tua anima.

L’amore vince qualsiasi battaglia e disarma il nemico.

Si può sorridere ed essere sereni e nello stesso tempo avere un cuore martoriato

La morte non è morte, è vita e resurrezione, è un salto dalla terra sulle ginocchia del Padre che ci ha creati e ci ha amati.

Innamorati sul serio di Gesù Eucarestia, l’unico grande tesoro che abbiamo sulla terra. Unica nostra gioia, unico nostro conforto e riposo.

Non passi mai un giorno della tua vita senza aver pregato. La preghiera sia la tua guida, la tua forza, la tua luce, il tuo conforto.

Non tralasci mai la preghiera e l’adorazione, le anime si salvano con la preghiera e il sacrificio.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi