Anniversari

  •   
  •   
  •  
  •  

In seguito al <<pio transito>> della Serva di Dio Suor Maria Alfonsa, numerose sono state e sono le Celebrazioni Eucaristiche organizzate in suo ricordo.

In particolare il 23 Agosto di ogni anno, giorno del ritorno alla casa del Padre della SdD, viene organizzata una grande festa alla quale partecipano attivamente: le consorelle della Congregazione delle Ancelle Riparatrici provenienti dalle case di Messina e Provincia; i membri dell’Associazione “Amici di Suor Maria Alfonsa di Gesù Bambino A.R.”; frà Tonino B. Bono ofm e Suor Elsa Ciraolo (assistenti spirituali dell’Associazione); numerosi Celebranti e Diaconi di Messina e Provincia; alcuni parenti di Suor Alfonsa; varie autorità civili e militari; numerosi volontari; altre Associazioni religiose; e numerosi fedeli.

Le Consorelle di Suor Alfonsa durante il XXVI Anniversario celebrato al Duomo di Messina e presieduto da Mons. Angelo Oteri

Ogni anno al termine della Celebrazione, il Celebrante benedice i presenti e le tradizionali rose, simbolo d’amore e di Suor Alfonsa che diceva:

“A che cosa paragonerò la sofferenza unita alla preghiera in stato di offerta a Dio?
Ecco me la figuro come uno stelo spinoso che in cima ha una rosa.
Lo stelo spinoso è la sofferenza;
la rosa la preghiera
e il profumo di detto fiore l’offerta oblativa al buon Dio

La tradizionale benedizione delle rose nel cortile dell’Istituto

Tutti sono invitati alle suddette Celebrazioni annuali, ma anche a quelle mensili che si tengono il 23 di ogni mese (da ottobre a giugno.. il viene precisato nell’imminenza della celebrazione a discrezione dell’Associazione) presso la Chiesa, Tempio di Gesù Sacramentato, Casa Madre delle Suore Ancelle Riparatrici del Sacratissimo Cuore di Gesù, sita in Via Mons. Antonino Celona, 1 – is. 485 Messina. 

La Chiesa Tempio di Gesù Sacramentato, adiacente all’Istituto

Le Celebrazioni vogliono essere anche un inno di lode a Mons. Antonino Celona, Padre e Fondatore della Congregazione delle Ancelle Riparatrici del Sacratissimo Cuore di Gesù, che annovera tra le sue figlie Suor Maria Alfonsa di Gesù Bambino, discepola degnissima nella testimonianza della santa riparazione e segno della fecondità della Congregazione religiosa da lui fondata. La S.d.D., camminando nel solco del Vangelo e attingendo la sua spiritualità dal carisma dell’Istituto di appartenenza, ha saputo mostrare a tutti come la vita religiosa sia amore, e dunque bella e fonte di gioia.

Il segreto dei numerosi fedeli, che tutt’oggi seguono attivamente e con amore le Celebrazioni in onore della Serva di Dio, sta certamente nel fatto che Suor Maria Alfonsa con straordinaria limpidezza ha ispirato la sua intera vita al Vangelo, di conseguenza, moltissime persone guardano a lei come ad un modello di coraggio ed autenticità.

I numerosi fedeli presenti alla celebrazione del 23 Agosto

Celebrare questi anniversari significa proporre un’itinerario d’amore; significa contemplare ciò che lo Spirito Santo ha fatto in Suor Alfonsa; significa scoprire come la piccola suora sia stata realmente innamorata del Signore, si sia rivestita di umiltà, sia diventata radiante di mitezza e di dolcezza, si sia adornata di grazia come un albero rigoglioso  proteso verso il cielo e si sia trasformata in Cristo crocifisso avendo offerto la sua vita come olocausto d’amore; significa incontrare Suor Maria Alfonsa mentre continua a svolgere lo stesso compito che il Signore le aveva affidato in vita: la salvezza delle anime. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi