Saluto del mattino a Gesù

  •   
  •   
  •  
  •  

Al sorgere del nuovo giorno, Tu chiami o Gesù,
e io Ti saluto col canto dell’amore.

Non Ti scostare da me o Gesù,
fa che io Ti senta a me vicino,
e rifugiata nel Tuo sacro Costato insegnami l’amore degli Angeli e la perfezione cristiana.

Che io sia semplice e pura,
utile al mio prossimo
e soprattutto che l’umiltà vinca in me la superbia e la cupidigia.

Nell’offrirTi queste rinunzie passerò la mia giornata amando e meditando.

Deliziata così, in questo pascolo spirituale, con la Tua benedizione o Gesù, donami in quest’oggi la virtù del Silenzio e la dolcezza di pensieri di pace.

 

Preghiera autografa della Serva di Dio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi