Il canto di un missionario

  •   
  •   
  •  
  •  

Addio sorelle e Madre addio!
L’aereo è pronto devo andar, son missionaria del mio buon Dio.
In altri lidi io devo andare!
O Madre tenera mi benedici!
Parto, ma il cuore resta con te; addio sorelle, fratelli e amici, o cara mamma prega per me!
Addio mia patria che amavo tanto, bel ciel d’Italia, soave ancor, sento nell’anima sgorgare il pianto; sento, lasciandovi, straziare il cuor!
Nessun tesoro, desio terreno, né da me lungi potrebbe far, ma il grande amor che nutro in seno, mi spinge a tutto abbandonar!
E Tu del ciel Regina bella, su me, tua figlia guida dal ciel, dei missionari Regina bella, rendimi forte, casta e fedel.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi