Al mio Gesù nel Tabernacolo

  •   
  •   
  •  
  •  

Dove andrò o mio Signore!
Tu solo hai parole di vita eterna.
In Te solo l’anima mia trova riposo!
Nelle pene dello spirito e nei tormenti del fisico, nei ribollori della natura..
In Te solo l’anima mia trova riposo!
Come un passerino spaurito dagli scoppi del mondo rumoroso corre per nascondersi nel suo nido,
così io corro a Te…
Perché in Te solo l’anima mia trova riposo!
Quando la stessa vita diventa disgustosa, pesante e penante… cosa fare?
Correre presso i Tuoi Tabernacoli Santi.
Perché in Te solo l’anima mia trova riposo!
Allora tutto ritorna a sorridere, tutto si trasforma in buono e bello.
Perché!
Perché la dolce voce del Maestro sussurra in fondo all’anima:
“Venite, venite a me ed io vi ristorerò…
Beati quelli che soffrono, perché di essi è il Regno dei Cieli… Vuoi seguirmi?
Rinnega te stessa, prendi ogni giorno la tua croce, vieni e seguimi, sarai mia discepola”.
O mio Signore, in Te solo l’anima mia trova riposo!
Dal Tuo colloquio, l’anima e il corpo ne ritornano rigogliosi, sereni e forti.
Quale tesoro più grande si possiede sulla terra se non Te, mio dolce Re!
In Te solo l’anima mia trova riposo!
Oh! Come vorrei che tutte le anime facessero questa esperienza…

Preghiera autografa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi