Presentazione del libro “La sofferenza trasfigurata nella croce” di don Raimondo Frattallonne sdb – a cura di Mons. Giovanni Marra – Messina 26 Novembre 1999

  •   
  •   
  •  
  •  
La sofferenza trasfigurata nella Croce – don Raimondo Frattallone SdB
Monsignor Giovanni Marra arcivescovo metropolita di Messina, Lipari, S. Lucia del Mela, archimandrita del SS. Salvatore
PRESENTAZIONE a cura di MONSIGNOR GIOVANNI MARRA

Sono molto lieto di presentare alla comune riflessione questa breve e densa pubblicazione di don Raimondo Frattallone, SdB, che si propone di tracciare i tratti salienti della figura spirituale di suor Maria Alfonsa di Gesù Bambino, ancella riparatrice, il cui ricordo, dopo la sua morte avvenuta nel 1994, non solo è rimasto vivo, ma va sempre più raccogliendo consensi e segni di ammirazione grazie alla sua vita vissuta in un chiaro cammino di santità.

Il titolo del libro “La sofferenza trasfigurata nella Croce” racchiude in modo efficace il significato profondo della vita e della spiritualità di suor Maria Alfonsa: colpita da una dolorosa ed insanabile malattia, l’artrite reumatoide, ha saputo vivere la sua esistenza terrena per oltre vent’anni in una carrozzella, ma sempre abbracciata alla Croce, quale fonte di sostegno, conforto  e gioia. 

Suor Alfonsa ha, perciò, la forza di scrivere – “Ci sono dei momenti in cui mi sembra di trovare serenità e gioia; le trovo, però, nel Crocifisso: allora gli consacro ogni mia pena e dolore, accettando tutto per amore di Cristo… Provo tanta consolazione nel mio cuore quando posso abbracciarmi al Crocifisso”. 

L’Autore, con la sua sensibilità umana e spirituale, ha saputo calarsi nella profondità dell’anima di questa religiosa per leggervi i valori che sono stati alla base del suo progetto di vita ed analizzare le virtù teologali e umane con le quali ha realizzato, giorno dopo giorno, sofferenza dopo sofferenza, questo progetto. 

Chi ha conosciuto personalmente questa religiosa e chi ha potuto avvicinarla in fondo alla chiesa della Casa Madre delle Ancelle Riparatrici, seduta sulla sua carrozzella, sempre in preghiera, accanto alla tomba del fondatore Antonino Celona, ha trovato in lei la persona disponibile all’ascolto e pronta a dare conforto ad ogni angoscia che le venisse confidata: aveva il carisma di testimoniare che la sofferenza può essere vissuta con un dono capace di dare senso a tutta la vita. 

Il cammino spirituale di suor Alfonsa ha raggiunto vette eccelse quando la sua fede, il suo credo in Cristo Crocifisso è divenuto <<Credo del dolore>> come forma efficace per vivere il carisma della Riparazione proprio di ogni ancella riparatrice e del suo fondatore. Poteva così scrivere “Credo al dolore come dono di Dio. Credo al suo IMMENSO valore… al dolore accettato… al dolore profumato dall’incenso della preghiera… offerto con quello di Cristo… al dolore che matura e fa crescere l’anima in sapienza e luce… Credo al dolore che fa vivere in amicizia con sorella morte…”.

Da giovane suor Alfonsa si sentiva chiamata ad un apostolato missionario in paesi lontani. La malattia glielo ha impedito, ma ha egualmente risposto alla sua ansia missionaria “nel e con il dolore”, con l’offerta di sé presentata ogni giorno al Signore, sull’esempio di santa Teresa di Gesù Bambino. 

L’Autore di questo prezioso libro ha il merito non solo di aver delineato i lineamenti spirituali di un’anima santa, ma anche di aver corredato e confermato le sue considerazioni con ampie citazioni degli scritti della religiosa che gli “Amici di Suor Maria Alfonsa di Gesù Bambino” hanno potuto finora raccogliere e mettere a sua disposizione. Ha potuto così scrivere la storia di un’anima che merita di essere conosciuta ed ascritta tra le tante anime sante che il secolo appena concluso consegna, come esempio, al nuovo secolo ed al terzo millennio dell’era cristiana.

Messina, 26 Novembre 1999

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi